Prometto di sbagliare -Pedro Chagas Freitas

« Nessuna felicità è prevedibile – e se c’è una cosa veramente allegra nella felicità è quella costante imprevedibilità, quella sensazione di porta che si apre senza sapere cosa ci sta dietro.. »
Titolo: Prometto di sbagliare
Autore: Pedro Chagas Freitas
Casa Editrice: Garzanti
Pagine: 380
Prezzo: 16,40€
Pubblicazione: agosto 2015
T r a m a  &  R e c e n s i o n e
Il locale è affollato e rumoroso. L’uomo è seduto vicino alla finestra e guarda il cielo grigio, annoiato come ogni lunedì mattina.
Improvvisamente si volta e lei è lì, di fronte a lui. Gli occhi carichi di stupore e l’imbarazzo tradito dal tremito della dita che afferrano la borsa. Sono passati anni dall’ultima volta che l’ha vista, il giorno in cui l’ha lasciata. Senza una spiegazione, senza un perché, se n’è andato spezzandole il cuore. Da allora, lei si è rifatta una vita, e anche lui. Eppure solo ora si rende conto di non avere smesso di amarla neanche per un secondo. Per questo, quando lei cerca di fuggire da lui, troppo sconvolta dalle emozioni che la percuotono, l’uomo decide di fermarla. E nel loro abbraccio, in mezzo ai passanti, prometterle di tentare, agire, cadere, sbagliare di nuovo. Amarla. Davvero e per sempre. Questa sembrerebbe la fine, ma non è che l’inizio della loro storia. Perché ogni loro gesto, ogni lettera che si scrivono, ogni persona che incontrano, ha un universo da raccontare. E l’amore è il filo rosso che lega tutto. Quante volte ci siamo chiesti com’era l’amore da cui siamo nati? Come si è sentito nostro padre la prima volta che ci ha tenuto in braccio? L’emozione più grande è quella di ritrovare quello che si è perso e amarlo di nuovo, come se fosse la prima volta.
Avevo letto tante recensioni positive di questo romanzo, ero curiosa di leggerlo ma ho sempre rimandato questo acquisto, finchè un pomeriggio inaspettatamente mi è stato prestato ed ero davvero felice di poterlo leggere finalmente. Mi rendo conto che potrei risultare una voce fuori dal coro ma a me questo libro non è piaciuto per niente. Non ho trovato una vera trama, dei personaggi, un nesso logico ad un’accozzaglia di frasi (senza dubbio ad effetto) che alla fine non dicono nulla di concreto. Non vi so dire con esattezza il perchè, forse non sono riuscita a cogliere la particolarità dello stile. Ho fatto una gran fatica a finirlo perchè di norma non lascio nessun libro a metà, credo che solo dopo averlo letto tutto si può dare un’opinione completa. Di sicuro la sinossi trae in inganno perchè non c’è nessuna storia, solo un fidanzato che viene abbandonato dalla fidanzata e solo in quel momento prende coscienza dell’amore che provava nei suoi confronti, dopo tanti anni decide di dirglielo. Non so, io non lo consiglierei ma sarei curiosa di sapere cosa ne pensate 🙂 aspetto i vostri commenti!
Martina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...